Ok Questo sito web utilizza i cookie.
Questo sito utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete. Cliccando su “Ok” autorizzi all’uso dei suddetti cookie.
Cliccando su “Leggi l'informativa” è possible visionare l’informativa sulla privacy e la cookie policy di questo sito.

Continuano a trapelare nuove immagini dell’ancor non ufficiale medio di gamma di Mountain View. Google Pixel 3 Lite dovrebbe arrivare sul mercato nel corso dei prossimi mesi, ma già circolano alcune voci riguardo il suo cuore pulsante, che dovrebbe appartenere al SoC Qualcomm Snapdragon 670, anche se in molti si aspettavano in realtà di trovare sotto la scossa lo Snapdragon 710. Lo smartphone dovrebbe contare su 4 GB di RAM, una memoria 32/64 GB e una batteria da 2.915 mAh.

Quel che è noto è che big G si sta preparando all’arrivo di due nuovi smartphone, il Pixel 3 Lite e il Pixel 3 XL Lite, che sostanzialmente dovrebbero rappresentare i modelli più economici rispetto alle versioni più costose e potenti, Pixel 3 e il Pixel 3 XL.

Da poche ore sono spuntati online i renders delle cover che andranno a proteggere, presumibilmente, il più piccolo dei nuovi telefonini di casa Google, ossia il Pixel 3 Lite. Immagini che non lasciano molti dubbi rispetto alla forma e al design che lo smartphone avrà: i modelli svelano alcuni dettagli di cui si era già sostanzialmente a conoscenza, come la presenza del jack audio da 3.5 mm per le cuffie, posizionato sulla cornice superiore.

Le proporzioni sembrano corrispondere ai rumors precedenti: per quanto sappiamo attualmente, il Pixel 3 Lite avrà lo stesso schermo da 5,5 ” del Pixel 3 e sarà grande 151,3 x 70 x 8,2 mm, con uno spessore di 9 mm. Nella parte bassa della cornice è evidente lo spazio per la USB di tipo C, mentre nella parte sinistra sono presenti il tasto di accensione/spegnimento e i pulsanti del volume. Al centro della scocca dovrebbe essere posizionato il lettore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Il Pixel 3 Lite XL monterà probabilmente un display da 6 pollici Full HD+. Su questa versione superiore si potrà trovare il più potente Snapdragon 710 ed una incrementata capacità della batteria.

Presente sul retro una sola fotocamera, che dovrebbe avere lo stesso sensore presente sui top di gamma Pixel 3 e il Pixel 3 XL. I due nuovi smartphone dovrebbero montare invece due fotocamere anteriori.

Per avere un quadro d’insieme dei nuovi device di casa Google manca sapere un’informazione di non poca importanza, il prezzo, poiché definirà in che modo i nuovi “lite” di Mountain View saranno in grado di ampliare e completare la gamma Pixel inaugurata in questa seconda metà del 2018.